Smobilizzo Crediti d’imposta

SEI UN’IMPRESA E VUOI CEDERE IL TUO CREDITO D’IMPOSTA? CONFESERFIDI LO TRASFORMA SUBITO IN LIQUIDITÀ

Superbonus 110 e gli altri bonus edilizi

Acquisto e anticipazioni con liquidità immediata dei bonus fiscali maturati.

Confeserfidi si colloca in questo nuovo mercato offrendo vantaggiose soluzioni finanziarie a imprese e professionisti, ma anche come player per l’acquisto dei crediti d’imposta.

I beneficiari possono cedere i loro crediti d’imposta attraverso la vendita a banche, intermediari 106 ed ogni altro soggetto interessato (incluso le imprese) e quindi monetizzarli subito.

Confeserfidi, per l’acquisto del tuo credito d’imposta si avvale anche della partnership con www.italiabonus.it, il primo marketplace italiano, per la cessione e l’acquisto dei crediti d’imposta.

Il modello di cessione si basa su un meccanismo d’asta, grazie al quale si ottengono le condizioni di massima efficienza e trasparenza di mercato.

I titolari di crediti d’imposta, di qualunque entità, possono candidare le loro proposte di vendita non vincolanti e valutare se l’offerta  dell’investitore è coerente con le aspettative.

Gli investitori hanno la possibilità di effettuare un’offerta sulla base di un valore di partenza ed accettare o effettuare una proposta migliorativa per aggiudicarsi i crediti offerti.

Il servizio è disponibile per le imprese che hanno già maturato il credito nel loro cassetto fiscale e intendono cederlo velocemente e in totale sicurezza.

FINANZIAMENTI PER ANTICIPO LAVORI

Supporto finanziario per richiedere in anticipo le somme necessarie all’esecuzione dei lavori

Professionisti:

  • finanziamenti per anticipare le somme necessarie alla esecuzione delle commesse;
  • acquisto dei crediti d’imposta.

Imprese edili, impiantisti, serramentisti, ecc..:

  • Finanziamenti per l’acquisto delle attrezzature;
  • finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto per l’acquisto delle attrezzature (nuova sabatini sud);
  • finanziamenti per anticipare le somme necessarie alla esecuzione delle commesse;
  • acquisto dei crediti d’imposta.

General contractor, Società consortili e/o reti, professionisti strutturati (al quale aderisce se necessario):

  • ConfeserFidi si pone come centro servizi finanziari per tutti i cantieri gestiti dalle predette strutture;
  • Fideiussioni al privato committente, beneficiaria l’impresa edile che esegue i lavori e che ha un rischio di credito tra un sal ed un altro.

Banche:

  • Origination di operazioni derivanti da aziende edili e/o professionisti «selezionati»;
  • Garanzia fino al 100% alla banca;
  • Istruttoria completa.

Privati:

  • Intermediazione di finanziamenti necessari per pagare l’impresa edile, soprattutto nei casi in cui oltre al 110% ci sono altri crediti d’imposta, come per esempio il 50% a 10 anni.

Il Superbonus e gli altri crediti d’imposta

• Sulla base delle misure di aiuto alle imprese definite dagli artt.  119 e 121 del DL Rilancio (n.34 del 2020), supportiamo le  imprese intermediando i crediti di imposta maturati sugli  interventi di ristrutturazione edilizia e di efficientamento energetico ammissibili ai benefici fiscali nei casi di pagamento  tramite "sconto in fattura".

• Grazie alla cessione dei crediti  l’impresa potrà recuperarne la  relativa liquidità in tempi più rapidi rispetto a quelli previsti  dalla normativa, versando in un’unica soluzione il corrispettivo  indicato sulla base dell’importo nominale del credito di  imposta.

• I beneficiari possono cedere i loro crediti d’imposta attraverso  la vendita a banche, intermediari 106 ed ogni altro soggetto  interessato (incluso le imprese) e quindi monetizzarli subito.

• Confeserfidi si colloca in questo nuovo mercato offrendo  vantaggiose soluzioni finanziarie a imprese e professionisti. 

Le tipologie di credito cedibili

1. Superbonus al 110% (ecobonus, sisma bonus, fotovoltaico e infrastrutture di ricarica di veicoli elettrici), credito d’imposta ai sensi dell’art.119 DL n. 34/2020

2. Sismabonus ordinario (misure antisismiche),ai sensi dell’art. 16, commi da 1‐bis a 1‐septies del DL n. 63/2013 (in applicazione dell’art. 121 del DL n. 34/2020)

3. Ecobonus ordinario (efficienza energetica e installazione di impianti fotovoltaici), ai sensi dell’art. 14 del DL n. 63/2013 (in applicazione dell’art. 121 del DL n. 34/2020)

4. Ristrutturazione (recupero patrimonio edilizio), ai sensi dell'art. 16‐bis, comma 1, lettere a) e b), del Tuir (in applicazione dell’art. 121 del DL n. 34/2020)

5. Recupero o restauro facciate, ai sensi art. 1, comma 219 e 220, della L. n. 160/2019 (in applicazione dell’art. 121 del DL n. 34/2020) 6. Installazione di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici, ai sensi dell’art.16‐ter del DL n. 63/2013 (in applicazione dell’art. 121 del DL n. 34/2020)

Il canale principale di cessione

Acquisto intermediato a favore di BNL (Canale Artigiancassa);

Corrispettivi di cessione (al lordo delle commissioni)

  • 102,50% PER CREDITI AL 110% (Superbonus)

  • 82,5% PER CREDITI DIVERSI DAL 110% (Bonus ordinari decennali) Commissioni di cessione

  • 2,5% del valore nominale del credito ceduto. 

Ulteriori dettagli

• Acquisto intermediato a favore di BNL è operativo in tutto il territorio nazionale

• Tempistiche di circa 50 giorni per lo smobilizzo del credito;

• Obbligo di apertura del CC Artigiancassa

 

Contattaci allo 099337026 per maggiori informazioni